Post

Blog

Roma vista da Coccia di Morto
Il racconto di Riccardo Milani

“Roma, questa città che non finisce mai”, scriveva Giacomo Leopardi nel 1831, dall’osservatorio privilegiato in cui abitava, tra via Mario dei Fiori e via Condotti, che era, allora come oggi, il centro nobile della città. “Roma è una  inesausta narrazione”, aggiungerà il filosofo Paul Cleary in tempi più recenti ...

Il goal della solidarietà in rete da 40 anni
Enrico Ruggeri racconta la Nazionale italiana Cantanti

La Nazionale Italiana Cantanti è una squadra di calcio dilettantistica che da 40 anni va sempre in rete, segnando il goal della solidarietà. I calciatori che ne fanno parte sono cantanti e artisti accomunati dal desiderio di rimettere in circolo la fortuna avuta in sorte, realizzando progetti di aiuto concreto e sostegno per i più bisognosi ...

Viaggio nel G20 CULTURA
con il prof. Alfredo Morrone

Il 29 e 30 luglio Roma, città icona di archeologia e arte, capitale del Paese con il maggior numero di siti Unesco al mondo, che ha posto la cultura al centro del proprio turno di Presidenza del foro internazionale 2021, ha ospitato la prima riunione ministeriale del G20 CULTURA ...

Il Dante Cantato
Ambrogio Sparagna, l’Orchestra Popolare Italiana e Francesco De Gregori cantano la poesia dantesca

Sono trascorsi 700 anni dalla morte di Dante Alighieri, il Sommo Poeta che tutto il mondo conosce. La ricorrenza è celebrata con un fiorire di iniziative culturali che restituiscono un senso di appartenenza profondo alla poesia dantesca e a tutto quello che rappresenta ...

Claudio Baglioni diventa Grande Ufficiale al Merito della Repubblica Italiana
E saluta gli Italiani d’America

 Il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, in occasione della Festa della Repubblica, concederà il 2 giugno l’onorificenza di Grande Ufficiale al Merito della Repubblica Italiana a Claudio Baglioni ...

La via delle api
Al Museo Zoologico

Il Museo Civico di Zoologia è un museo scientifico compreso nella rete del sistema museale di Roma Capitale e si trova nel quartiere Parioli, in prossimità di Villa Borghese, vicino al Bioparco, il giardino zoologico più antico d’Italia. Fondato nel 1932, è un punto di riferimento culturale importante per studiosi della biodiversità e per giovani naturalisti ...

Calendario Storico Arma dei Carabinieri 2021
Il viaggio di un Carabinier narrante sulle orme del Sommo Poeta Dante

Cos’altro è l’Inferno se non una puntuale rassegna di storie criminali? A che cosa assomigliano i suoi gironi se non ai bracci di un penitenziario che accolgono i detenuti in base al tipo di reato?” Le parole del Comandante Generale dell’Arma dei Carabinieri Giovanni Nistri introducono alla lettura di un Calendario Storico per l’anno 2021 destinato a rimanere nella memoria dell’Arma e di quanti lo leggeranno, al di là dei 365 giorni che il Calendario tradizionalmente cadenza dal 1928. L’edizione 2021 segna un tempo scandito dall’incontro virtuoso della cronaca con la storia, personale e nazionale, vissuta da un Maresciallo fiorentino, dal giorno del giuramento all’ultimo di servizio attivo, sulle orme di Dante e della Divina Commedia di cui conosce ogni terzina ...

Banksy
La porta con “La ragazza in lutto” torna al Bataclan

Banksy, l’artista più rappresentativo della Street Art, tra le personalità più influenti dell’arte contemporanea mondiale, nasconde la sua identità dietro a uno pseudonimo e fa dell’invisibilità, che considera un superpotere, la cifra esistenziale, affidando  messaggi  forti ed evocativi a opere che raccontano, denunciano, omaggiano. Dipinti, serigrafie, stencil, murales, installazioni testimoniano la straordinaria attenzione dell’artista alle contraddizioni del mondo contemporaneo. Le sue opere comunicano parole non dette ed emozioni elaborate in silenziosa riflessione ...

Carnevale Romano e Cavalli a Roma
Una tradizione che si rinnova

Roma è una città storicamente legata al cavallo e al suo rapporto con l’uomo. Lo raccontano le numerose testimonianze equestri, nella tradizione che omaggia il cavallo, considerato nell’antica Roma alla stregua di un semidio e nell’arte, scultorea e pittorica, dove è costantemente rappresentato. Le tombe equestri, sull’Appia Antica, pareggiano, per bellezza e importanza,  quelle degli imperatori. Le corse delle bighe e delle quadrighe nel Circo Massimo erano ritenute, dagli antichi Romani, avere capacità divinatorie. L’imperatore Caligola nominò senatore il suo cavallo Incitatus, che sedeva al suo desco. Le fontane più belle sono arricchite da cavalli, la Fontana di Trevi, la Fontana dei Quattro fiumi e quella dei Cavalli marini ...

Roma da 150 anni capitale degli Italiani

Roma Capitale d’Italia si avvia a festeggiare il suo 150° anniversario. Una legge del 3 febbraio 1871 istituiva la città capitale del Regno d’Italia, al quale era stata annessa pochi mesi prima con lo Stato Pontificio. Vittorio Emanuele II era il re dello Stato unitario proclamato il 17 marzo 1861 con l’Unità d’Italia, Pio IX il Papa contrario all’annessione che sanciva la fine del potere temporale. L’istituzione di Roma capitale aveva un antefatto nella presa di Roma, nota come Breccia di Porta Pia, avvenuta il 20 settembre 1870 ad opera dei bersaglieri dell’esercito italiano che sconfissero le guardie pontificie e innalzarono il Tricolore sulla città eterna scelta come capitale d’Italia. Il 2 ottobre dello stesso anno, i romani espressero il loro assenso all’annessione di Roma al Regno d’Italia con un Plebiscito popolare dall’esito entusiasticamente positivo ...

Educazione al dovere essenza di Carabinierità

La cerimonia di inaugurazione dell’Anno Accademico 2019/2020 della Scuola Ufficiali Carabinieri, il massimo istituto di formazione dell’Arma dei Carabinieri, che si è svolta a Roma il 24 gennaio, ha restituito l’idea di una Istituzione, capillarmente diffusa in tutto il territorio nazionale, che si declina tra tecnicalità ed etica, per affrontare le sfide di una ordinaria quotidianità che può, come sovente accade, trasformarsi in straordinarietà, che le donne e gli uomini dell’Arma dei Carabinieri sono pronti ad affrontare e gestire. La tutela della sicurezza nazionale si realizza attraverso la prevenzione e la repressione dei reati ma anche con una presenza partecipata alle inquietudini dei cittadini, resa possibile dalla attualità di quel “bicentenario modello di prossimità dell’Arma che coniuga efficienza operativa e qualità dell’Arma” ricordato dal Comandante Generale C.A. Giovanni Nistri ...

Cultura e Turismo ambasciatori di italianità

Il MIBACT, il ministero per i beni e le attività culturali e turistiche e ENIT, l’ente nazionale del turismo, presentano il Piano Annuale del Turismo Italiano per il 2020 sulla scia delle soddisfazioni che il settore ha registrato nell’anno  appena concluso. L’italianità, intesa come specificità di storia, cultura, territori, ambiente ma soprattutto come arte del vivere italiano, interessa e attrae il turismo domestico e internazionale, sia proveniente dai mercati consolidati di Europa e USA, sia dai nuovi mercati, soprattutto orientali, per i quali il Sistema Italia si sta attrezzando, con un turismo che proponga esperienze e susciti emozioni, all’insegna della innovazione, accessibilità e sostenibilità ...

Il Corteo Storico della tradizione e del folklore italiano
W La Befana a Piazza San Pietro

Tutte le strade portano a Roma e tutte conducono a Piazza San Pietro, centro della cristianità nel mondo che nel periodo delle festività natalizie si riempie di simboli e tradizioni. Il desiderio di affermare e tramandare i valori dell’Epifania, la solidarietà e lo spirito di comunità che si esprime anche attraverso i doni portati dai Re Magi al Santo Padre, caratterizzano la manifestazione “W la Befana” che si svolge ogni anno, nel giorno dell’Epifania, a San Pietro, come momento di felice espressione dell’artigianato e dei prodotti tipici, della storia e delle tradizioni dei piccoli comuni, desiderosi di far conoscere e promuovere le risorse dei loro territori ...

Festa del Tricolore

Il 7 gennaio è la Festa del Tricolore, la Giornata Nazionale della Bandiera italiana che celebra il suo 223° anniversario. La ricorrenza, istituita ufficialmente nel 1997, non è ancora adeguatamente conosciuta. Molti Italiani, sia in patria che all’estero, ignorano ci sia un giorno dedicato alla Bandiera, quel tricolore che “divenuto simbolo dell’Italia, del suo popolo e dell’italianità nel mondo, è elemento che ci contraddistingue in ogni luogo e in ogni ambito… e che racchiude i sentimenti di unità e di coesione, rappresenta i nostri valori e l’identità nazionale e costituisce ideale legame tra le diverse generazioni e tra tutti gli Italiani o figli di Italiani residenti all’estero”, come ha ricordato  il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella in occasione della Festa. L’ anniversario è stato celebrato anche a Roma, oltre che a Reggio Emilia dove tutto ebbe inizio, nel piazzale antistante il Palazzo del Quirinale, la casa di tutti gli Italiani, con il Cambio della Guardia Solenne che prevede lo schieramento e lo sfilamento del Reggimento Corazzieri e della Fanfara del IV Reggimento Carabinieri a cavallo ...

Pippo Baudo sostiene la ricerca per il cancro
AIRC nel cuore dell'Istituto Tozzi

di Andrea Pontone

Nella suggestiva location del Roma Cavalieri, A Waldorf Resort va di scena la XXXVIII edizione del Gala di fine anno dell’Istituto Mons. E. Tozzi. Un appuntamento che, da quasi quarant’anni, offre la possibilità agli studenti e alle rispettive famiglie di avere un libero incontro con i docenti, in una dimensione diversa rispetto a quella scolastica. La gioia, libera e serena, di festeggiare il Natale viene condivisa da alunni, genitori e professori, in una serata ricca di spettacolo. Le coreografie dei balli e le scene teatrali, espressioni dell’energia e della creatività sprigionata dagli organizzatori, fanno da cornice a un evento capace di emozionare ...

Rome Museum Exibition
Il futuro è già presente

L’offerta turistica alle soglie del terzo decennio del  XXI secolo, si concentra sui musei, i luoghi e le destinazioni culturali. Il tema, affascinante per la  dimensione culturale e interessante per le prospettive, è  stato al centro di una Fiera ospitata a Roma che ha consentito l’incontro dei diversi player nazionali e internazionali impegnati nella valorizzazione e  salvaguardia del patrimonio culturale mondiale. “Rome Museum Exibition”, giunta alla seconda edizione, è una piattaforma di lavoro, networking e business di tutti gli operatori, istituzionali e privati che operano nel settore. Un Padiglione della Fiera di Roma di 9.000 mq  ha accolto più di 100 espositori, 150 speakers intervenuti in panel, workshop, insight specialistici e  incontri professionali, in un programma articolato di interventi, nei tre giorni della manifestazione, che ha affrontato con un approccio sinergico gli aspetti connessi alla valorizzazione e alla salvaguardia del patrimonio culturale e paesaggistico, con tutti gli operatori dell’intera filiera chiamati a confrontarsi su progetti e innovazioni tecnologiche, nella ricerca di soluzioni per conciliare il diritto alla fruizione con i flussi turistici in crescita esponenziale. I dati raccontano che in tutto il mondo si registra una grande attenzione per i musei, catalizzatori di un rinnovato interesse culturale. Roma, con la sua rete dei 21 Musei in Comune che dialogano con un patrimonio monumentale senza eguali al mondo, negli ultimi anni ha saputo ripensare il ruolo dei musei per rispondere all’esigenza di partecipazione sempre più attiva espressa dalla cittadinanza oltre che dai turisti ...

Il Calendario Storico dei Carabinieri
racconta l’essenza della Carabinierità

Il Calendario Storico dei Carabinieri, icona di italianità e attaccamento alla Patria, immediatamente riconoscibile dalla essenzialità della sua impaginazione, sei fogli illustrati tenuti insieme da una cordicella rossa e bleu   e dai simboli e i colori dell’Arma dei Carabinieri, oggetto di culto e di collezione, è appeso obliquamente ed esibito orgogliosamente nelle case di molti Italiani, negli uffici pubblici e nei luoghi di ricreazione e aggregazione sociale. Stampato dal 1928, con la sola interruzione del periodo bellico, giunto alla sua ottantasettesima edizione, con una tiratura di stampa che supera il milione di copie, per l’anno 2020 rinnova la sua immagine, associando alle tradizionali illustrazioni, storie romanzate di vita vissuta i cui protagonisti sono i Carabinieri raccontati nella quotidianità del loro servizio. Il Calendario, per la prima volta nella sua storia editoriale, associa le parole alle immagini, i testi ai disegni, per raccontare il volto bello dell’Italia ...

Pompei e Santorini, l'Eternità in un giorno
nel racconto di Corrado Augias e Massimo Osanna

Le Scuderie del Quirinale, struttura espositiva ospitata in uno straordinario edificio del XVIII secolo, su Piazza del Quirinale, di fronte al Palazzo della Presidenza della Repubblica, sono sede prestigiosa per mostre temporanee di grande spessore scientifico e accolgono le principali esposizioni di arte e archeologia in Italia, nate da importanti collaborazioni istituzionali. “Pompei e Santorini. L’Eternità in un giorno” è la mostra, visitabile fino al 6 gennaio che racconta la storia delle terribili eruzioni vulcaniche che hanno sepolto, a 1.700 anni l’una dall’altra, con analoghe modalità, due città faro di cultura nel Mediterraneo, Akrotiri, oggi conosciuta come Santorini, nell’arcipelago delle Cicladi, distrutta nel 1613 a.C. e Pompei,  sepolta  dal Vesuvio nel 79 d.C. ...

Roma città pop
Intervista con Enrico Vanzina

Si conclude domenica 27 ottobre la Festa del Cinema di Roma che per dieci giorni ha celebrato il cinema, italiano e internazionale e i suoi protagonisti, con proiezioni, convegni, premi ed eventi.  Omaggi e Restauri”, la sezione  dedicata alle grandi personalità del cinema, il 25 ottobre ha dedicato un omaggio a Carlo Vanzina, il grande regista scomparso lo scorso anno, con la proiezione del documentario “Il Cinema è una cosa meravigliosa”, prodotto da Medusa e realizzato da Antonello Sarno, che attraverso il ricordo di molti attori del cinema italiano arricchito dalle testimonianze della famiglia, ne delinea un ritratto allegro, commovente e pieno di umanità. Enrico Vanzina, scrittore, giornalista, sceneggiatore,  ha ereditato, con il fratello Carlo, dal padre Steno la grande scuola della Commedia all’ italiana che ha raccontato l’Italia dagli anni Cinquanta, incontra l’Osservatorio Roma ...

Il Cinema racconta l’Italia
Intervista con Francesco Rutelli

Una Roma da red carpet è lo scenario che la città offre dal 17 al 27 ottobre in occasione della Mostra del Cinema di Roma. La presenza di prestigiosi ospiti internazionali, tra i quali Bill Murray, Martin Scorsese, Viola Davis, Edward Norton che sfileranno sul red carpet dell’Auditorium Parco della Musica, uno dei più grandi al mondo, pone Roma all’attenzione del cinema internazionale e il Cinema al centro della scena culturale romana.  La XIV edizione della manifestazione, organizzata dalla Fondazione Cinema per Roma, oltre alle proiezioni di film, ha in programma numerose iniziative che coinvolgono tutta la città, con eventi, mostre, installazioni, omaggi, retrospettive e incontri con autori e protagonisti della cultura italiana e internazionale ...

Rome Half Marathon Via Pacis
La corsa per la pace a Roma raccontata dalla Sindaca Virginia Raggi

Il racconto di Roma si arricchisce di una nuova pagina che pone ancora una volta la capitale all’attenzione internazionale come promotrice di una iniziativa unica nel suo genere, un evento sportivo che assume importanti dimensioni culturali e sociali. La Rome Half Marathon Via Pacis, che si svolge a Roma il 22 settembre, è una corsa podistica tra le straordinarie bellezze archeologiche e architettoniche della città, ispirata ai valori della pace, integrazione, inclusione, solidarietà. 7.000 partecipanti, provenienti da 40 nazioni, corrono per la pace, diffondendo in tutto il mondo il dialogo interreligioso che parte da Roma.  E’ questo il valore simbolico fondamentale che caratterizza la corsa per la Via Pacis, che parte da San Pietro, simbolo della cristianità nel mondo e si snoda attraverso il tradizionale pellegrinaggio delle Sette Chiese, con tappe alla Sinagoga, Moschea, Chiesa Valdese e Chiesa Ortodossa, in un percorso multireligioso che crea un collegamento tra le diverse confessioni ...

Roma ad agosto
e la cultura non teme la calura

Roma, straordinario polo artistico e culturale, si veste d’estate non solo con i colori di albe e tramonti suggestivi su panorami di ineguagliabile bellezza, ma anche nella proposta di iniziative culturali che invitano a visitare e a vivere una città sempre più attenta alla valorizzazione del suo patrimonio storico, archeologico e artistico. Un tripudio di mostre, interessanti e attrattive per pubblici diversi, anima le giornate e le serate di questa calda estate romana. La città si offre alla conoscenza e alla fruizione delle sue bellezze cercando di concentrare l’offerta culturale non solo all’interno del perimetro tradizionalmente turistico, ma promuovendo altri siti, meno noti ma con altrettanto appeal, meritevoli di essere vissuti con maggiore consapevolezza dai romani e con curiosità dai turisti. La Centrale Montemartini, secondo polo espositivo dei Musei Capitolini, decentrato rispetto ad essi e con una storia di archeologia industriale, è uno spazio espositivo interessante da promuovere e far conoscere. La Centrale è stato il primo impianto pubblico di Roma per la produzione di energia elettrica, costruita sulla Via Ostiense tra i Mercati Generali e la sponda sinistra del Tevere, inaugurata nel 1912, associata al nome di Giovanni Montemartini, assessore “al tecnologico” che ne seguì i lavori, e che morì a conclusione degli stessi ...

Le Sorelle Fontana
da Piazza di Spagna alla Fifth Avenue

L’Alta Moda italiana è  la punta di diamante del made in Italy nel mondo. Eleganza, creatività, classe, artigianato applicati alla moda, sono veicolo di conoscenza anche per l’arte, la storia, la cultura italiana. Piazza di Spagna ha rappresentato il centro catalizzatore degli interessi legati al fashion, con la sua immagine iconica conosciuta e amata in tutto il mondo,  anche per le famose Maisons di alta moda che la corredano. L’esordio del Made in Italy risale al  1949, quattro anni dopo la fine del secondo conflitto mondiale, quando tutto il mondo, l’Italia in particolare, ha voglia di ricominciare a correre, disegnando un futuro all’insegna della bellezza, della felicità,  della fruizione condivisa di tutto il bello che l’Italia voleva e poteva esprimere. Sono gli anni del sogno americano a cui Roma guarda, a cui l’Italia  tende, gli anni della Hollyvood sul Tevere che sceglie Roma, che ama Roma, che la elegge capitale glamour del mondo. I divi hollyvoodiani fanno sognare, suscitano entusiasmi, creano tendenze. Tyrone Power e Linda Christian rappresentano la coppia glamour per eccellenza ...

FUTOUROMA
Il Piano Strategico del Turismo di Roma 2019-2025

Futouroma, il Piano Strategico del Turismo per Roma pensato in prospettiva fino al 2025 e frutto della collaborazione tra istituzioni e operatori privati, inizia il suo viaggio da un quartiere, l’Esquilino,  e da un luogo, l’Acquario Romano, da sempre simbolo di accoglienza. La presentazione del piano, ambizioso per gli obiettivi e importante per i numeri del flusso turistico su cui andrà ad incidere (36 milioni di pernottamenti ufficiali ogni anno, da integrare con il  monitoraggio di operatori telefonici e bancari per l’utilizzo di schede telefoniche e carte di credito,  e con i dati degli Aeroporti di Roma e delle Ferrovie) è stata al centro di una conferenza organizzata dall’Assessorato allo Sviluppo Economico, Turismo e Lavoro in un edificio, diventato poi museo, nato alla fine dell’Ottocento per iniziativa di un visionario, un piscicultore che voleva dotare Roma di un luogo destinato all’allevamento dei pesci ma anche allo studio degli stessi, un luogo per la scienza, pensato per il futuro e che fosse al contempo spazio di aggregazione culturale tra persone di diversa provenienza ed estrazione ...

Festival Internazionale delle Letterature
Lettura, Musica, Cinema per tutti

“La cultura è una grande opportunità che va offerta a tutti, allo stesso modo. La lettura è una straordinaria occasione ma non è semplice e non è naturale, dobbiamo lavorarci. Leggere è uno dei modi per arrivare alla felicità ma Borges diceva che non si puo’ costringere nessuno a leggere perché non si puo’ obbligare nessuno ad essere felice. Si può però dire che se non si mangia e non si beve, si muore, se non si legge si sopravvive. Proporre occasioni ed esempi è la strada più saggia. Il Festival Internazionale delle Letterature si inserisce in questo progetto”.

Paolo Fallai, Presidente dell’ Istituzione Biblioteche di Roma, presenta la XVIII edizione del Festival Internazionale delle Letterature, di cui ha da tre anni la responsabilità e la cura, che si svolge a Roma dal 3 maggio al 3 luglio e che vede protagonisti gli autori più interessanti del panorama letterario internazionale. L’Osservatorio Roma lo ha incontrato ...

Pagine svolazzanti e rami che arrivano lontano

La Festa del Libro e della Lettura e il Premio letterario Alberoandronico proiettano Roma in una dimensione culturale internazionale su cui aleggiano migliaia di pagine, diverse tra loro ma tutte ugualmente efficaci nell’esprimere il desiderio diffuso di scrittura e lettura, vero ponte di cultura tra i popoli.

L’Auditorium Parco della Musica ha festeggiato il mondo della lettura in tutte le sue declinazioni, con la rassegna  Libri Come, giunta alla decima edizione. Libertà è il tema che ha caratterizzato la Festa, sul quale si sono confrontati scrittori, lettori, editori e intorno al quale sono state organizzate lezioni, presentazioni, mostre, reading, incontri con le scuole, interviste con gli autori, concerti ...